Calendario

Ultimo mese Giugno 2017 Prossimo mese
D L M M G V S
week 22 1 2 3
week 23 4 5 6 7 8 9 10
week 24 11 12 13 14 15 16 17
week 25 18 19 20 21 22 23 24
week 26 25 26 27 28 29 30

SPONSOR

Siamo su Facebook

LINK

Associati

Nessun evento

in memoria del nostro amico 

Dario Bonvini

 
dario


Noi appassionati della corsa ci ritroviamo ogni domenica alle gare organizzate dal "Piede D'Oro", Podismo sportivo del varesotto (PSV) , ma ci siamo mai chiesti come è nata questa associazione?

 

Correva l'anno 1982, tanti podisti e appassionati della corsa si ritrovavano a camminare o correre alle gare proposte da una delle poche associazioni che organizzavano manifestazioni sportive della nostra provincia. 

Una particolarità di quelle gare era la partenza libera nell'arco di un'ora, ma questa cosa creava dispersione e sfavoriva aggregazione e competitività. 

Fu proprio durante una di queste manifestazioni che  Dario Bonvini e Carlo Bianchi, atleta iscritto ancora oggi  al Piede D'oro, si trovarono concordi nel  fondare una nuova associazione, in concorrenza con la FIASP, con partenza a orario fisso per tutti. 

Ne parlarono con altri atleti dei loro gruppi, coinvolgendo fin dall'inizio anche Nereo Frigo, oggi sponsor del PDO e già allora personaggio sportivo molto noto.

La prima riunione fu tenuta al "Bar Fermata" di Casciago, con pochi partecipanti. 

Cominciarono con il contattare le varie associazioni sportive in tutti i comuni della nostra provincia ottenendo un riscontro positivo e numerose adesioni. 

Mancava però una cosa importantissima: un nome per la  neonata associazione. Dopo aver analizzato diverse possibilità e considerata la vastità di territorio che avrebbe coinvolto, è stato deciso di chiamarla "Podismo Sportivo del Varesotto". 

Una volta create l'associazione e numerose gare si doveva trovare un modo per riuscire a tenere gli atleti legati al calendario corse del PSV. ed ecco che venne un'idea, quella di dare un punteggio agli atleti ad ogni gara e stilare poi una classifica a fine anno che premiasse le prestazioni sportive e la fedeltà alla nostra associazione. 

Pensarono poi di dare al loro calendario gare un nome più semplice da ricordare e cominciarono a vagliare le varie possibilità. Allora esistevano già la "Gamba d'Oro" e il "Piede Alato" e fu cosi deciso di chiamarlo "Piede d'Oro".

Il primo logo utilizzato per distinguerlo, e che ancora oggi compare sul libretto - la scarpetta da corsa - fu disegnata dal figlio del Presidente storico Bonvini Dario. Il primo direttivo fu composto da Nereo Frigo in qualità di presidente e Dario Bonvini vice, Vittorio Ciresa, Giancarlo Sangiorgi, Gabriele Massinissa, Mauro Ferrazza, Renato Brogioli, Leva Vincenzo, oltre ai consiglieri Vidini, Fogato, Stocco, Carniel, Besozzi, Muterle, Cadario, Rizzo, Di Lascio, Fantoni, Mirelli, Marzetta, Mariani, Talamona, Meda, Magri, Simonetta, Bendotti, Masiero.

Nel lontano 1983 il calendario era di circa 30 gare e 80 atleti iscritti.

Il Piede d'Oro è cresciuto in questi anni ed è destinato a crescere ancora. A partire dal 2009 è  ufficialmente riconosciuto con regolare partita iva  da parte dell'Agenzia dell'Entrate e a tutt'oggi vanta più di settecento iscritti.

Il suo obbiettivo è sempre  stato e sempre sarà quello di avvicinare le persone allo sport, a questo mondo bello e pulito senza dimenticare chi ha bisogno di aiuto.

Fin dall'inizio è esistita una collaborazione in questo senso con la Lega contro i Tumori, ma negli ultimi anni il Piede d'Oro si è rivolto anche verso la squadra sportiva della Sacra Famiglia di Cocquio, alcuni dei cui ospiti sono anche fedeli partecipanti delle manifestazioni sportive in calendario.

Visitors Counter

732147
Highest 03-26-2017 : 1488