MORGANA RUNNING RACE 19.03.2017.
Due diversi tipi di percorso rispettivamente di: 9.4 e 4,6 km, che avranno come punto di partenza e arrivo l’area pertinenziale della sede della Pro Loco di Mornago, situata presso il centro polifunzionale di via Ortigara.
Il percorso ( all. a mappa percorso) si svilupperà prevalentemente in area agricola e boschiva
e per brevi tratti attraverserà alcune strade asfaltate ( circa 25 m totali!!!)
La partenza e l’arrivo sono fissati presso la... sede della Pro Loco di Mornago.
I primi 300 metri abbracciano idealmente il campo sportivo della Mornaghese con andamento semicircolare.
Oltrepassati gli spogliatoi del campo da calcio, si incontra un primo strappo di circa 50 m su prato, che conduce alla cascina del Rosso.
Ci si immette poi nella strada consortile che storicamente collegava Crugnola a Mornago e si corre in trincea per
circa 300 m.
Si percorrono dei tratti semiboscati, si passa il 1° km e si giunge al primo attraversamento di via Cellini, S.P. 34;
(in prossimità del cimitero di Mornago ).
Inizia una salita carrabile, ma dopo circa 80 m si sterza repentinamente a sinistra imboccando il ripido sentiero
che conduce al Monte della Torre;(primo vero ostacolo della corsa).
Oltrepassato il secondo km, ci si dirige velocemente al bivio tra i 5/10 km in un tratto in discesa,si attraversa via Carugo, S.P.34; ( sp.34 in prossimità del passaggio situato alla fine della discesa, in direzione Montonate), ci si immette nuovamente in un percorso boscato che alterna rapidi tratti in salita a pianori, in direzione Monte Tordimonte;
Al 3° km dopo una curva secca a destra, inizia la salita che porta al punto più alto della corsa ( Tordimonte).
Valicata la cima vi è un tratto di circa 1 km in discesa, tra prati e boschi, che conduce prima al Roccolo di caccia di Crosio della Valle e poi alla fantastica Piana di Montonate.
Poco dopo il 6° un km, in corrispondenza della cappella dedicata a San Gaetano, verrà predisposto il ristoro,
Si gira a sinistra per un altro breve tratto in salita e poi destra lungo li torrente “Rongia”, si oltrepassa un guado, un tratto boscato e poi superato il km n° 8 si giunge alle pendici della collina di Vinago dove i podisti affronteranno l’ultimo tratto in salita, di circa 250 m.
Attraversata la via Grandini in corrispondenza (della casa Rossa), ci si immette in un vivaio, si passa nuovamente la via Verdi e si giunge alla cascina del Rosso, per affrontare gli ultimi 400 m di strada sterrata che portano, dopo 9,4 km all’arrivo.

( il percorso corto si innesta sul lungo in corrispondenza del ristoro posizionato alla cappella votiva del San Gaetano.

Visitors Counter

107961
Highest 03-10-2019 : 828