Percorso Grand Prix Valbossa 2017
Descrizione del percorso da parte del presidente dei Runners Valbossa Andrea Poggioni.

La partenza verrà data in via Colli di fronte alla palestra delle scuole medie. La prima parte attraversa il centro del paese con alcune curve ad angolo retto. Dopo 800 metri ci sarà la deviazione per il giro corto. Chi intende fare il percorso ridotto dovrà quindi girare a destra mentre il percorso lungo prosegue diritto. Al primo km inizia la salita che i...n meno di 500 metri ci porta al gran premio della montagna con tratti pendenti fino al 15%. Da qui il panorama è meraviglioso con l'occhio che può spaziare dal lago di Varese al Maggiore, dal Campo dei Fiori al monte rosa. Discesa e tratto sterrato per raggiungere, al secondo km, la piana di Vegonno. Il tratto pianeggiante è lungo circa due km. Salita facile per arrivare alla spalle della frazione Dobbiate e la successiva discesa boschiva ci porta al ristoro, posizionato dopo 5,5 km. Subito dopo transitiamo nella zona industriale di Azzate e, attraversando la strada provinciale, torniamo nel centro abitato transitando davanti al castello. Al settimo km ci spostiamo sul versante verso il lago, attraversiamo la zona residenziale e arriviamo alla bella e panoramica piazza Belvedere. Breve discesa e siamo all'ultimo km costituito da circa 600 metri di salita che successivamente spiana e velocemente ci conduce a tagliare il traguardo avendo completato l'anello di 10 km.
Il percorso ridotto, dopo la deviazione ed un tratto di congiunzione di circa 200 metri, si innesta sulla parte finale del giro lungo percorrendone gli ultimi tre km.

 

 

MARCIANDO X LA VITA 2017-02-26

 

 

 

 

 

 

Seicentosessanta al via per la 35 Marciando per la vita, gara a scopo benefico,disputata a Varese che apre il circuito del Piede d’oro.Il sole dopo anni di tempo infelice ha fatto da compagnia negl’ottomila e duecento metri del percorso lungo.

 

 

 Nelle donne Sara Speroni Cus Insubria vince su Sabina Ambrosetti Valletudo e Marta Dani.

 

Vittoria in campo maschile x Luca Ponti podistica Gazzada, seguito da Ederuccio Ferraro e da Ferdinando Mignani Cardatletica.

 

 

Alpi Sistemi Trophy.
Vincono Luca Ponti e Sara Speroni il prestigioso premio messo in palio dall'Alpi Sistemi.


 

 

Importante conferma tra Overmach e piede d'oro insieme anche per il 2017, grazie a Giuseppe Duchini che crede nel progetto PDO.Da quest'anno alla Marciando x la vita,  la mitica salita finale sarà chiamata MontellOvermach.

 

 

 

 

La presentazione sarà fatta al Borgo di  Mustonate a Varese con inizio alle ore21.00.

Nella serata spiegheremo il calendario, le novità per il 2017 con Andrea Basoli e Felice Del Giudice.

All’interno della presentazione saranno effettuate delle importanti premiazioni:

Top Pdo Uomini

1-BOLLINI GIUSEPPE. 5h01'08"
2-ZUCCHIATI ANDREA. 5h18'10"
3-RAVELLI DANIELE. 5h19'44"

Top Pdo Donne

1-VASCONI EUGENIA. 5h52'47"
2-SOFFIA ELENA. 6h43'36"
3-PIERINI BARBARA. 6h55'28"

Top gruppi

1-ATLETICA ARCISATE 155 PUNTI
2-RUNNER VALBOSSA 152
3-CARDATLETICA 122

100% PDO con le felpe.

MARZIO ANDREA Whirlpool
FONTANA MASSIMO Team Di Bi
BRANCHI ANTONIO Aermacchi
DALL'ANGELO CLAUDIO Cardatletica
BESANI GIORDANO Arcisate
LIVIO ANTONIO Team Di Bi
VASCONI NICOLA Team Di Bi
POLETTI FRANCESCO Team Di Bi
GLOTTA VITTORIO Team Di Bi

Ci sarà la consegna dei pettorali speciali x i vincitori di categoria e molto altro.

Vi aspettiamo numerosi

 

 

 

Visitors Counter

107969
Highest 03-10-2019 : 828